7 Cose da lasciarsi alle spalle nel 2020

7 Cose da lasciarsi alle spalle nel 2020

Ce l’hai fatta. Sei arrivato/a nel 2021 ed è quindi giunta l’ora di lasciarsi alle spalle il 2020 ed insieme ad esso, i pesi che hai portato avanti per tutto questo tempo. Adesso puoi posare quel bagaglio pesante pieno di pensieri e problemi.

Ecco quali sono (secondo me) le 7 cose da abbandonare per sempre nel 2020:

1. Paura e stress pandemico

Non sto dicendo in nessun modo di abbassare la guardia perché è importantissimo proteggersi con il distanziamento ed usando le mascherine però non stressarti ogni giorno guardando il bollettino dei casi. Finchè ti proteggerai, non avrai nulla di che preocupparti.

Quindi rilassati e non avere paura anche perché un vaccino è in arrivo presto!

2. I chili che hai preso in quarantena

Ammettiamolo: durante la quarantena tutti abbiamo dovuto cambiare la nostra dieta e alcuni avranno sicuramente preso qualche chilo. Se sei uno tra questi, non ti preoccupare. L’importante è smettere di lamentarsi o pesarsi in continuazione e magari cominciare ad andare in palestra, a fare qualche esercizio o correre qualche minuto.

Facendo un esempio, non puoi pretendere di riuscire a correre un’ora di fila partendo da zero. È semplicemente impossibile. Quello che puoi fare è correre una volta a settimana per 20 minuti. Poi correre due volte a settimana, poi tre volte correndo però 30 minuti e così via. Capito cosa intendo? Non avere fretta perché sono i piccoli cambiamenti che portano grandi risultati!

2021

3. I tuoi vecchi buoni propositi

Come hai visto all’inizio di un anno non si può programmare tutto perché può sempre arrivare un imprevisto che rovina tutto. È la vita e non ha senso lamentarsi di ciò che la pandemia non ci ha potuto far fare e così via.

Lasciati alle spalle il modo con cui sei partito nel 2020 e inizia a fare una lista nuova dei tuoi buoni propositi e degli obiettivi che vuoi raggiungere. Una volta scritta una lista intera, elimina la metà delle cose che hai scritto e concentrati solo sulle più importanti.

È facile fare una lunga lista di tutto ciò che vogliamo fare ma so personalmente quanto sia difficile poi raggiungere tutte le cose. È decisamente meglio concentrarsi solo su pochi obiettivi ma importanti, fidati!

4. I sensi di colpa

Mentre alcuni hanno usato la pandemia come scusa per non aver fatto tante cose, altri si saranno sentiti in colpa perché non le hanno potuto fare. Se sei una di queste persone, ancora una volta non preoccuparti. Adesso che ci sono restrizioni diverse rispetto a marzo, hai la possibilità di fare molte altre cose. Lasciati alle spalle qualsiasi pensiero negativo che provi e comincia al meglio questo 2021.

5. Amici e familiari tossici

Relazioni tossiche

Questo è uno degli argomenti che ritorna sempre sul blog perché è davvero fondamentale. Si dice che ognuno di noi sia la media delle 5 persone con cui passa più tempo. Ed ha senso se ci pensi perché più tempo passi con una persona, più ti influenza. Sta a te decidere se lo fa in modo positivo o in modo negativo.

Trova la forza di affrontare le persone che hanno un’influenza negativa su di te e sbarazzatene se necessario. Inoltre smetti di confrontarti con gli altri o di frequentare persone che si sentono in competizione con te perché sono del tutto tossiche e già ci basta il Covid di tossico!

6. Mancanza di disciplina

Uno dei problemi collaterali che ha portato il 2020 è stato che moltissime persone hanno perso la propria autodisciplina e di conseguenza la motivazione di fare qualsiasi cosa.

L’autodisciplina ti dà il potere di restare fedele alle tue decisioni e seguirle senza cambiare idea. Ti permette di trovare la forza per fare tutto ciò che non hai mai voglia di fare. Ed è per questo motivo che è uno dei requisiti per il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi. Questa capacità inoltre, ti darà fiducia in te stesso e quindi autostima, soddisfazione ed anche più felicità.

Se vuoi sapere come sviluppare l’autodisciplina in 3 semplicissimi step, clicca qui.

7. Scuse finte

Ti dovresti essere reso conto che la tua vita potrebbe finire da un momento all’altro. Quindi perché cercare sempre scuse e non iniziare a lavorare per quelli che sono i tuoi obiettivi? Perché sprecare ore ed ore davanti ad uno schermo piuttosto che fare una chiacchierata con un famigliare? Perché incolpare la pandemia ed il 2020?

Si è vero, non è stato un anno facile e divertente ma non puoi accusare questi 4 numerati perché là fuori ci sono tantissime persone che hanno sfruttato a loro favore questo anno e che hanno ottenuto il meglio durante la quarantena. Quindi non cercare scuse finte. Tutto qui.

Una domanda da porti ogni giorno

Ti dò un consiglio per questo 2021:

Ogni mattina guardati allo specchio e chiediti: “Se questo fosse l’ultimo giorno della mia vita, lo vorrei passare come lo passerò oggi?”

Guardati allo specchio

Se la risposta è no troppe volte, devi cambiare qualcosa nella tua vita.

Grazie per aver letto fin qui: “7 Cose da lasciarsi alle spalle nel 2020”. Spero di rivederti presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *